ADHD e autocontrollo: quattro punti essenziali

28 ottobre, 2011
Categoria: ADHD, Impulsività 

L’autoregolazione è un processo adattivo che si sviluppa normalmente in ogni individuo in risposta all’ambiente. Secondo Schunk e Zimmerman (1994) i punti fondamentali per lo sviluppo dell’autoregolazione sono:

1)      l’uso auto-regolato di strategie,

2)      l’orientamento verso scopi di padronanza,

3)      il monitoraggio e l’autovalutazione e

4)      la buona percezione di autoefficacia.

Nel 1961 Luria ha spiegato come il processo di acquisizione dell’autoregolazione sia un processo in cui il comportamento del bambino è controllato dagli altri attraverso comandi linguistici, che possono valere per il loro carattere simbolico come stimoli eccitatori e inibitori. In una seconda fase infatti tali segnali linguistici vengono interiorizzati e associati alle situazioni sperimentate con gli auto comandi.  Infine le consegne interiorizzate assumono peso per il loro significato specifico e vengono quindi meglio diversificate. Perciò la capacità di autoregolazione sarebbe funzione diretta della capacità di parlarsi in modo da imporsi degli ordini regolatori.

L’insegnamento dell’autoregolazione basato sulle autoistruzioni verbali secondo la Douglas (1976) si può ottenere presentando ai bambini esempi di verbalizzazioni di strategie cognitive e poi chiedendo loro di ripetere tali strategie sia a voce alta che silenziosamente.  L’efficacia dipende molto dalla pratica e dal contesto in cui vengono impiegate. E’ importante evitare che il bambino segua meccanicamente le autoistruzioni, è bene invece seguire il suo ritmo proponendo alcune situazioni in cui impiegarle.

Un esempio di autoistruzione è:

  • “Devo fermarmi a pensare prima di cominciare”
  • “Quali piani posso utilizzare?”
  • “Come andrebbe a finire se seguissi questa via?”
  • “Quale ipotesi proverò per prima?”
  • “Sto procedendo bene?”

 

Riferimenti bibliografici

Cornoldi, Gardinale, Masi, Pettenò, Impulsività e autocontrollo; 2010, Erickson.

E' interessante? Informa i tuoi amici con..